X chiudi
FH HOTEL, ESPRESSIONE DELLA GRANDE TRADIZIONE DELL'OSPITALITÀ ITALIANA

FH HOTEL, ESPRESSIONE DELLA GRANDE TRADIZIONE DELL'OSPITALITÀ ITALIANA
ITA
  • 1 Notte1
  • 2 Notti2
  • 3 Notti3
  • 4 Notti4
  • 5 Notti5
  • 6 Notti6
  • 7 Notti7
  • 8 Notti8
  • 9 Notti9
  • 10 Notti10
  • 11 Notti11
  • 12 Notti12
  • 13 Notti13
  • 14 Notti14
  • 15 Notti15
  • 16 Notti16
  • 17 Notti17
  • 18 Notti18
  • 19 Notti19
  • 20 Notti20
  • 21 Notti21
  • 22 Notti22
  • 23 Notti23
  • 24 Notti24
  • 25 Notti25
  • 26 Notti26
  • 27 Notti27
  • 28 Notti28
  • 29 Notti29
  • 30 Notti30
  • 1 Camera1
  • 2 Camere2
  • 3 Camere3
  • 4 Camere4
  • 5 Camere5
  • 6 Camere6
  • 7 Camere7
  • 8 Camere8
  • 9 Camere9
  • 10 Camere10
  • 11 Camere11
  • 12 Camere12
  • 13 Camere13
  • 14 Camere14
  • 15 Camere15
  • 1 Adulto1
  • 2 Adulti2
  • 3 Adulti3
  • 4 Adulti4
  • 5 Adulti5
  • 6 Adulti6
  • 7 Adulti7
  • 8 Adulti8
  • 9 Adulti9
  • 10 Adulti10
  • 11 Adulti11
  • 12 Adulti12
  • 13 Adulti13
  • 14 Adulti14
  • 15 Adulti15
  • 16 Adulti16
  • 17 Adulti17
  • 18 Adulti18
  • 19 Adulti19
  • 20 Adulti20
  • 21 Adulti21
  • 22 Adulti22
  • 23 Adulti23
  • 24 Adulti24
  • 25 Adulti25
  • 26 Adulti26
  • 27 Adulti27
  • 28 Adulti28
  • 29 Adulti29
  • 30 Adulti30
  • 0 Bambini0
  • 1 Bambino1
  • 2 Bambini2
  • 3 Bambini3
  • 4 Bambini4
  • 5 Bambini5
  • 6 Bambini6
  • 7 Bambini7
  • 8 Bambini8
Prenota/modifica
Hide

La Storia

Correva l'anno 1955 quando Dino Innocenti, illustre imprenditore edile, costruì le prime dieci camere di un albergo di classe situato alle porte della città di Firenze.
Il suo progetto nacque e prese forma alle pendici delle colline di Fiesole, tra i campi che circondavano una vecchia casa colonica, dove il Sig.Innocenti ed il noto architetto Mazzei (il quale aveva lavorato all'ampliamento della Biblioteca nazionale di Firenze) cominciarono a mettere in pratica le loro idee e la loro inventiva.

Per la realizzazione della lussuosa struttura, un grande aiuto arrivò dagli accordi presi con l'allora primo cittadino di Palazzo Vecchio Giorgio La Pira, il quale affidò all'ormai noto imprenditore Innocenti anche la realizzazione dei Giardini sull'Arno, tutt'ora uno dei siti più frequentati ed apprezzati dai fiorentini. Nel 1955, nella città di Dante, fu inaugurato il Grand Hotel Mediterraneo, una delle strutture avveniristiche per eccellenza ed i suoi cinque piani (che sarebbero successivamente diventati sei) contribuivano a rendere l'albergo tra gli edifici più sontuosi di Firenze.

Negli anni Sessanta l'Hotel fu ampliato, aumentando il numero delle camere a 331, contribuendo ad accogliere turisti provenienti da ogni parte del mondo. Le camere, le quali hanno distinto la struttura per l'elevato comfort offerto, continuano tutt'oggi a renderla accogliente e a fare del Grand Hotel Mediterraneo la meta ideale per una piacevole vacanza o un viaggio di lavoro nella "Culla del Rinascimento".



Torna al sito


Torna al sito